apertura-NL-isola- agile-2016

Coworking e incontri in piscina! Torna l’Isola WOW Lavoro Agile (15/19 febbraio 2016).

Per il secondo anno consecutivo la tribuna della storica Piscina Cozzi a Milano si trasforma in coworking e in hub per condividere esperienze e visioni sul Lavoro Agile.
Dal 15 al 19 febbraio 2016 WOW! con Milanosport organizza una nuova edizione dell’Isola WOW! Lavoro Agile.
Ogni giorno sono previsti meeting
con i professionisti dello Smart Working.
Clicca qui per consultare l’agenda aggiornata degli incontri.
Non mancare!

In occasione della Giornata del Lavoro Agile promossa dal Comune di Milano (18 febbraio 2016) e dopo il successo dell’edizione 2015 torna Isola WOW! Lavoro Agile.
Per una settimana l’ampio spazio della tribuna al secondo piano della piscina Cozzi sarà allestito con originali postazioni di lavoro e divani gratuitamente a disposizione di chiunque desideri lavorare in modalità Agile o fare una pausa di relax, frequentatori della piscina o smart worker di passaggio potranno usufruire di scrivanie condivise o organizzare piccole riunioni sorseggiando un caffè.
Una novità dell’edizione 2016 è la zona “conferenze” creata per gli incontri con un pubblico più numeroso, per esempio il corso con Ordine degli Architetti di Milano (2 crediti formativi) o il seminario in collaborazione con AREL dedicato al rapporto tra Lavoro Agile e sviluppo urbano, dove è prevista anche la presenza dell’assessora Chiara Bisconti.
Si svolgeranno invece nelle postazioni lounge gli incontri informali e più interattivi -Jelly Session- dedicati a condividere esperienze in Italia e all’estero, ma anche a discutere problematiche e sollevare dubbi o quesiti.
Il valore degli spazi per la collaborazione come catalizzatore di relazioni e generatore di innovazioni sarà il tema della Session in collaborazione con Onclaude, mentre progettisti, manager e aziende di grande esperienza si confronteranno sui nuovi concetti ergonomici, di benessere e sulla visione di heath promotion nella Session organizzato il 18 febbraio, data fissata per la Giornata del Lavoro Agile 2016.
Punto forte di questa iniziativa sono infatti i momenti di network e l’agenda degli incontri dedicati ai principali aspetti del Lavoro Agile.
Un tema che sta diventando di grande attualità anche tra i non addetti ai lavori e che, dopo tanti anni di confusione, comincia finalmente a essere compreso e ad avere un’identità e obiettivi più chiari.
Dopo avere sostenuto e divulgato la cultura dello Smart Working, insieme alle aziende e agli enti partner, WOW! ritiene sia necessario focalizzare gli elementi che permettano di intraprendere il complesso percorso del Lavoro Agile e di applicarlo nel modo corretto.
Ti aspettiamo alla piscina Cozzi.

L’evento è possibile grazie all’ospitalità di Milanosport e al supporto delle aziende che hanno fornito la sponsorizzazione tecnica:

Ringraziamo per il patrocinio:
AREL, Assufficio, GPTW, IFMA, Osservatorio Smart Working PoliMi.

 

re-start

RE-Start: Real Estate + Smart Working (Milano 2/12).

Il 2 dicembre, presso la Torre Unicredit di Milano si svolgerà il convegno RE-Start Real Estate” organizzato da Business International. Una giornata di riflessione e confronto per identificare quali sono i trend che possono creare valore nel settore immobiliare. Uno dei temi centrali è lo Smart Working. WOW! è media partner dell’evento.

Il settore immobiliare comincia a registrare segnali di ripresa. E’ questo il momento più adatto per analizzare un contesto che si dimostra estremamente dinamico, per condividere le esperienze innovative per lo sviluppo di nuovo business e per focalizzare i driver capaci di generare valore.
Finanza, gestione, innovazione
sono i tre filoni tematici del convegno e saranno i big player del Real Estate ad illustrare questo scenario.
Aprirà i lavori l’introduzione di Paolo Crisafi, Direttore Generale, Assoimmobiliare.
“Banche, Immobili, NPLs, la questione dei crediti” è il titolo della sessione dedicata alla Finanza di cui sarà chairman Giuseppe G. Santorsola, Professore Ordinario diCorporate Finance e Corporate & Investment Banking, Università Parthenope a Napoli.
“Riqualificare: l’approccio industriale al patrimonio che fa la differenza” e “Nuovi progetti per la gestione sostenibile degli spazi, dell’ambiente e delle persone: il modello Smart Working” sono i due interventi della sessione Corporate RE Management moderati da Francesca Zirnstein, direttore di Federimmobiliare e presidente di Arel.
Dopo la pausa pranzo i lavori riprenderanno con l’incontro “Innovazione e tecnologia, quale impatto sulla filiera immobiliare? Come cambiano i modelli di sviluppo, le strategie di investimento, la rete dei servizi e il sistema delle relazioni nel pubblico e nel privato” moderato da Paola Dezza, giornalista de Il Sole 24 Ore e si concluderanno con le conclusioni di Massimo Caputi, Vice Presidente, Assoimmobiliare.
La partecipazione all’evento è gratuita su invito per gli operatori del mercato Real Estate e del Corporate Real Estate.
Per le società vendor e di consulenza, la partecipazione è a pagamento.
Titolo:
RE-Start Real Estate
Dove: Milano, UniCredit Tower Hall, Via Fratelli Castiglioni (Angolo Viale Don Luigi Sturzo)
Quando: 2 dicembre 2015 ( dalle 8,45 alle 16,30)
REAL-230x150

acustica-universal-selecta-wow-webmagazine

L’acustica e qualità ambientale nel workplace.


L’evento si svolgerà il prossimo 10 giugno presso Spazio US49 di Milano e vedrà la partecipazione di quattro attori del mondo della progettazione acustica, ognuno con un sapere e una caratteristica ben precisa nel modo di vedere e sentire il progetto sonoro ponderato per gli spazi di lavoro collettivi ed individuali.

Introdurrà la serata l’Architetto Marco Predari (Universal Selecta), precursore nella progettazione degli spazi a pianta aperta per ambienti di lavoro seguace, sin dagli albori, delle filosofie del Burolandshaft e delle prime applicazioni di Space Planning.
Nella parte centrale della conferenza un piacevole dibattito fra due filosofie progettuali: l’ingegnere e l’architetto.
L’ “incontro-scontro” fra tecnicità ed estetica, rappresentati dall’Ingegner Ezio Rendina (Viva Consulting), consulente e progettista impegnato nella valutazione, nella previsione, nella progettazione di sistemi di abbattimento dell’inquinamento acustico ambientale e del disturbo da vibrazioni prodotte da agenti esterni di contro l’Architetto Cristiana Cutrona (Revalue) specializzata nella progettazione di interni per grandi ambienti di lavoro, sostenitrice del pensiero dello Smart Working per cui cambiando il modo di stare nello spazio e di organizzarlo si può coniugare l’eccellenza del servizio alla missione dell’architettura.
Concluderà l’evento l’intervento dell’Ingegner Franco Mialich (MCM ): project manager nel settore Real Estate con pluriennale esperienza nella gestione di progetti immobiliari complessi in tutti i settori delle costruzioni civili ed industriali.
Con il patrocinio di AREL Italia ( Associazione Real Estate Ladies).
Titolo: L’acustica protagonista della qualità ambientale in ufficio.
Dove: Spazio US49 Eventi, Via Ettore Ponti 49, Milano.
Quando: 10 giugno 2015 ore 18,30, segue aperitivo.
Per informazioni:
marketing@universal-selecta.it

21-scenari-imobiliari-wow-webmagazine

22° Forum Scenari Immobiliari, Santa Margherita 12-13 settembre.

Conoscere per decidere meglio è indispensabile, per chi opera in un mercato immobiliare che accentua sempre più le proprie trasformazioni nei prodotti, nei protagonisti e nel quadro competitivo. In quest’ottica Scenari Imobiliari organizza, dal 1993 il Forum di previsioni e strategie a Santa Margherita Ligure, ogni anno in settembre.

NEW PLAYERS, NEW PRODUCTS, NEW PLACES è il titolo del 22° Forum Scenari  che si svolgerà il 12 e 13 settembre 2014 a S. Margherita Ligure.
Si tratta di un appuntamento chiave per chi opera nel settore e desidera informarsi, conoscere, analizzare mercati e aziende italiane ed estere attraverso un confronto/scambio di opinioni con i protagonisti. Inoltre raccogliere opinioni e informazioni indispensabili per affrontare il futuro. Per la prima volta FederlegnoArredo parteciperà al Forum con interventi di di Marco Predari ed Emanuele Orsini.
Ecco i I temi guida del 22° Forum Scenari:
CAMBIA il MONDO, CAMBIANO I PRODOTTI
FINANZIARE IL REAL ESTATE, FAR CRESCERE L’ITALIA
SCENARI 2015: ECONOMIA, SOCIETÀ E POLITICA
LE STRATEGIE DELLE IMPRESE PUBBLICHE e PRIVATE

Programma del 22°Forum
Venerdì 12 settembre
ore 10.00 Inizio registrazione partecipanti
ore 11.00 “Migliora Italia”: presentazione imprese e progetti innovativi
– Presentazione di Federlegnoarredo a cura di Marco Predari ed Emanuele Orsini
– Presentazione di Arpinge a cura di Federico Merola
– Presentazione di Paspartu a cura di Gaetano Coraggio e Vito Antonio Pagano
ore 12.30 Consegna Premio “Real Estate Innovation Lady 2014“, in collaborazione con Arel.
ore 13.00 Pranzo di benvenuto
ore 14.30 Inizio lavori
CAMBIA IL MONDO, CAMBIANO I PRODOTTI
– Domenico De Masi (Università di Roma “La Sapienza”)
– Paolo Lucchetta (RetailDesign/IUAV Venezia)
– Anupama Kundoo (Queensland University)
– Cino Zucchi (CZA – Cino Zucchi Architetti)
ore 16.30 Pausa caffè
FINANZIARE IL REAL ESTATE, FAR CRESCERE L’ITALIA
– Gregorio De Felice (Intesa Sanpaolo)
– Ruggiero Gambino (FinecoBank)
– Cesare Ferrero (Bnp Paribas Real Estate Italia)
– Riccardo Lamanna (State Street Bank)
– Silvia Maria Rovere (Morgan Stanley SGR)
– Massimo Tivegna (Unicredit)
SCENARI 2015: ECONOMIA, SOCIETÀ E POLITICA
– Mario Deaglio (Centro di Ricerca e Documentazione “Luigi Einaudi”)
ore 19.30 Aperitivo fronte piscina

Sabato 13 settembre
ore 9.30 Inizio lavori

LE STRATEGIE DELLE IMPRESE PUBBLICHE E PRIVATE
– Giovanni Maria Paviera (Cdp Immobiliare)
– Stefano Scalera (Agenzia del Demanio)
– Elisabetta Spitz (Invimit SGR)
– Alberto Agazzi (Generali Real Estate)
– Roberto Busso (Gabetti Property Solutions)
ore 11.00 Pausa caffè
ore 11.15 Consegna Premio Presidenza Forum “Giovanni Gabetti”
– Emanuele Caniggia (IDeA Fimit SGR)
– Manfredi Catella (Hines Italia)
– Sergio Iasi (Prelios)
– Aldo Mazzocco (Assoimmobiliare)
– Enrico Morando (Ministero dell’Economia e delle Finanze)
ore 13.00 Termine lavori
ore 13.15 Colazione
Moderatore dei lavori: Mario Breglia – Presidente di Scenari Immobiliari.

Segreen-Lombardini22-wow-webmagazine

Riqualificazione: WOW! Seminar con Ordine Architetti di Milano.

WOW! organizza il ciclo di incontri WOW! Seminar  “Riqualificazione del patrimonio edilizio terziario” in collaborazione con l’Ordine Architetti di Milano . La frequenza ai seminari eroga tre crediti formativi per architetti! La partecipazione è gratuita.

Obiettivo dei WOW! Seminar è parlare di riqualificazioni in chiave di sostenibilità e delle opportunità che questo settore, uno dei pochi segmenti in attivo del mercato Real Estate, offre agli architetti. La sintesi dei seminari sarà pubblicata su WOW!
WOW! affronta il tema della riqualificazione del patrimonio immobiliare terziario in modo pragmatico presentando non sono case study eccellenti, orientati a smart building e smart city raccontati dai progettisti, ma anche approcci, metodologie di intervento e sistemi di valutazione delle prestazioni affinché il concetto di riqualificazione non si riduca a un superficiale maquillage d’effetto.
Se l’eco-sostenibilità è la priorità etica ed economica, l’efficienza, l’ottimizzazione delle superfici e le performance degli immobili sono fattori altrettanto indispensabili nel mercato immobiliare odierno. Oltre metà del patrimonio edilizio del terziario in Italia non soddisfa i requisiti di classe A, ma alla nuova città servono infrastrutture tecnologiche e non solo calcestruzzo.
Che ruolo ha l’architetto in questo scenario? Chi sono i nuovi attori coinvolti nel progetto? Con quali criteri deve essere riconvertito il patrimonio esistente? Come affrontare un progetto integrato di riqualificazione e adeguamento funzionale? Il green refurbishment è l’unico spazio “sostenibile” che resta al progetto architettonico?
Tre seminari per mettere a confronto il punto di vista e il ruolo dell’architetto e quello dei nuovi attori coinvolti nel progetto nel processo di riconversione sostenibile del patrimonio terziario esistente.

NOTA BENE: Il successo riscosso dai seminari ( oltre 400 iscrizioni in poche ore!) ha reso indispensabile spostare la sede dell’evento in una location che permettesse di ospitare l’alto numero di partecipanti non previsto.
I seminari si svolgeranno presso la prestigiosa sede Assimpredil-ANCE in via San Maurilio 21, Milano.
Si ringrazia ASSIMPREDIL ANCE per l’ospitalità.

Nella foto una vista di Segreen Business Park di Lombardini 22 vincitore del Premio REbuild 2013.

Titolo: “Riqualificazione del patrimonio edilizio terziario. Quali criteri? Quale il ruolo dell’architetto?”.
Dove: Sede Assompredil ANCE, via San Maurilio 21, Milano.
Quando: 16 gennaio, 20 febbraio, 27 marzo 2014 (17,30/19,30).

PROGRAMMA (aggiornamenti ed eventuali modifiche saranno comunicati via web)

Seminario #1 – 16 gennaio 2014 (ore 17,30/19,30)
Introduzione: arch Franco Raggi, Ordine Architetti di Milano.
Situazione immobiliare e esigenze del mercato Real Estate:
Arch Francesca Zirnstein, Scenari Immobiliari e Arel
Sistema LEED:
Ing Marco Mari, GBC Italia
Presentazioni Case study:
Arch Massimo Roj, Progetto CMR;
Arch Andrè Straja, Goring & Straja Architects;
Arch Marco Piva, Studio Marco Piva.
Moderatore: Renata Sias, direttore WOW! Webmagazine
L’incontro si concluderà con un aperitivo offerto da Akzo Nobel.
Il servizio tecnico audiovideo e di regia sono offerti da Sikkens.

 

 

Seminario #2 – 20 febbraio 2014 (ore 17,30/19,30)

Sistema BRaVe, Building Rating Value:
Prof Oliviero Tronconi, PoliMi dipartimento BEST
Tecnologie ICT e impianti integrati per smart e sustainable building:
Ing Paolo Dall’Oglio, BTicino
“Bytes,behaviors, bricks”: format di ristrutturazione per ambienti smart working.
Dr. Ilaria Santambrogio, Plantronics.
Presentazioni Case study:
Arch Jacopo della Fontana, D2U-Design to Users;
Arch Giuseppe Tortato, Giuseppe Tortato Architects.
Moderatore: Renata Sias, direttore WOW! Webmagazine.
Il servizio tecnico audiovideo e di regia sono offerti da Plantronics.
L’incontro si concluderà con un aperitivo offerto da Bticino.

 

 

Seminario #3 – 27 marzo 2014 (ore 17,30/19,30)

Il patrimonio esistente: costo o risorsa?
Alberto Radice Fossati, CBRE Global Investors
Presentazioni Case study:
Arch. Marco Amosso, Lombardini 22
Arch. Filippo Pagliani, Park Associati
“Pelli” intelligenti e sostenibili.
Pelli sostenibili per il comfort acustico ( arch Silvia Valdameri)
Pelli metalliche innovazione e nuove identità (arch
Cino Zucchi).
Conclusioni di Franco Raggi, vicepresidente Ordine Architetti Milano
Moderatore: Renata Sias, direttore WOW! Webmagazine.

L’incontro si concluderà con un aperitivo offerto da Caimi Brevetti.
Il servizio tecnico audiovideo e di regia sono offerti da De Castelli.

 

 

 

 

 

 

 

AREL-scenari-immobiliari-RE-innovation-lady-2013-winners-wow-webmagazine

Le vincitrici di RE Innovation Lady Award 2013 AREL.

Natascha Jeuck, è la vincitrice della sesta edizione del premio RE Innovation Lady Award, promosso da AREL Associazione Real Estate Ladies e da Scenari Immobiliari.
In occasione del 21mo Forum Scenari Immobiliari a Santa Margherita Ligure, Mario Breglia, Presidente di Scenari Immobiliari, e Francesca Zirnstein Presidente di AREL, hanno consegnato a Natasha l’ambito riconoscimento e le altrettanto ambite scarpette che ogni anno Mario Breglia personalmente sceglie e offre alla Innovation Lady.
In questi sei anni, il Premio ha voluto valorizzare professionalità al femminile capaci di portare valore e innovazione all’industria immobiliare. Quest’anno, in particolare, si è voluto dare risalto all’imprenditorialità femminile.
Insieme a Natascha Jeuck, che festeggia quest’anno i primi venti anni di esperienza lavorativa sul mercato siciliano, con la sua società iemmeEuropa, sono state premiate seconde classificate, a pari merito: Antonella Mantica, fondatrice di Progetto CMR  e Tatiana Milone, fondatrice di Tiemme.
A Lionella Maggi, nome storico dell’immobiliare milanese, per anni Presidente di Fimaa e a Jessica Astolfi, docente del Politecnico di Milano, coordinatrice del Master Real Estate Management.
Il premio alla carriera viene loro assegnato non solo per i successi professionali che hanno raggiunto ma per l’esempio che rappresentano, per la condotta con cui  hanno agito nella loro carriera professionale.
Infine, il Premio Speciale alla carriera a Anna Maria Tarantola, Presidente Rai.

Guarda i video:

AREL: Natasha Jeuck winner RE Innovation Lady 2013
Francesca Zirnstein, presidente di AREL introduce RE Innovation Lady Award 2013
RE Innovation Lady AREL: Tatiana Milone 2a classificata
A Jessica Astolfi il Premio alla Carriera RE Innovation Lady 2013 di AREL.